Trasferire le fotografie dalla fotocamera: modo migliore

trasferire foto fotocamera-min

Vuoi sapere qual è il modo migliore per trasferire le fotografie dalla fotocamera al PC? Continua a leggere questo articolo. Tutti i fotografi digitali, ad un certo punto del loro lavoro, devono scaricare le loro fotografie dalla fotocamera o dalla scheda di memoria ai loro computer. Qui discuteremo il modo migliore per eseguire questo processo.

Il modo più sicuro e semplice per trasferire le fotografie dalla fotocamera

Se vuoi preservare le tue foto digitali devi assolutamente rimuovere la scheda di memoria dalla fotocamera e sfruttare un lettore di schede di memoria. Ci riferiamo a questa opzione come al modo più sicuro, il che significa che questa è l’opzione più sicura per la tua fotocamera. Idealmente, avremmo una scrivania pulita e ordinata, senza documenti per appunti, dischi o libri in giro.

Vorremmo solo che la nostra scrivania del computer fosse così, non importa quanto ci proviamo, lo spazio di lavoro del nostro computer è l’immagine del caos disorganizzato. Posizionare la nostra fotocamera ovunque, vicino la scrivania del computer, potrebbe essere pericoloso perché la stiamo mettendo in pericolo diretto di farla cadere accidentalmente.

Anche se dovessimo preoccuparci nel dove poggiare la nostra fotocamera digitale alla fine potrebbe essere sempre un pericolo. Infatti, il caos della scrivania potrebbe diventare un pericolo e mentre la cerco tra i documenti potrei farla cadere.

Immaginiamo solo per un momento che per miracolo la mia scrivania fosse perfettamente pulita e ordinata, quindi lì mi siedo con un caffè in una mano e la mia fidata macchina fotografica dall’altra. Ad un certo punto però, in un momento di distrazione e/o stanchezza, il mio caffè si rovescia e la mia macchina fotografica si bagna accidentalmente per uno sfortunato incidente.

Cosa potrebbe accadere a questo punto? La nostra bellissima macchina fotografica, potrebbe considerarsi rotta. Però, mentre la macchina fotografica può essere sostituibile, le nostre fotografie non sono mai sostituibili. Perciò, ti preghiamo di evitare questo fantomatico inghippo e salvarti dall’angoscia di una rottura della tua macchina fotografica. Oltretutto, cerca sempre di trasferire le fotografie dalla fotocamera sul PC, rimuovendo la scheda flash dalla fotocamera ed utilizzando un lettore di schede.

Perché utilizzare i lettori di schede

I lettori di schede fotografiche digitali sono molto economici da acquistare se sul PC non ne è già installato uno. I lettori di schede sono disponibili come hardware esterno USB o hardware interno. Puoi decidere su un lettore di più schede o scegliere un lettore di schede creato appositamente per la scheda di memoria. Raccomandiamo un lettore multi card per versatilità.

Se si sceglie di installare un lettore di schede interno, è possibile farlo facilmente rimuovendo semplicemente l’unità “A” non utilizzata e sostituendo il lettore di schede fotografiche in questa posizione. Se non ti senti a tuo agio con l’apertura del PC, un tecnico professionista potrà farlo per te, di solito a un costo minimo e senza complicazioni.

Una volta che la fotocamera digitale è collegata al PC o, preferibilmente, la fotocamera viene riposta in modo sicuro e la scheda di memoria nel lettore di schede, il passaggio successivo nella migliore procedura di download delle immagini è trasferire le fotografie digitali con l’aiuto di un downloader di immagini professionale rispettato e affidabile software come RoboImport.

Senza il download di software professionale ti trovi di fronte ad un’attività noiosa e che richiede tempo. RoboImport automatizzerà il processo di trasferimento, ma offre anche molti altri vantaggi e funzionalità necessari per i fotografi digitali professionisti. Senza un software professionale, il download delle foto sul PC richiede molti passaggi che potresti evitare con un software professionale.

Sostanzialmente i passaggi da fare sono 11:

  • L’apertura della fotocamera o del lettore di schede.
  • La creazione e la denominazione della cartella di destinazione.
  • La ridenominazione di singole immagini (non è un compito rapido con centinaia o migliaia di immagini da elaborare).
  • Rotazione delle immagini.
  • Correzione dei problemi di risoluzione.
  • Aggiunta delle informazioni IPTPC necessarie.
  • Tag delle coordinate GPS quando desiderato.
  • Doppio controllo.
  • Backup.
  • Cancellazione delle immagini delle carte.
  • Avvio dell’organizzatore di foto preferito.

L’uso di un software professionale per l’importazione di immagini digitali garantisce inoltre che i metadati delle fotografie e le informazioni EXIF vengano trasferiti in modo completo e sicuro con le immagini.